L’Université Européenne Jean Monnet a.i.s.b.l., con sede a Bruxelles – Rue d’Egmont 11, c/o Fondation Universitarie, è un’associazione internazionale senza scopo di lucro, nata nel 1995 e riconosciuta in Belgio con Decreto Reale n°3/13754/S del 04/05/1995 – Gazzetta Ufficiale del 26/08/1995-Bruxelles, con lo scopo di promuovere la cultura e la formazione in Europa.

Obiettivo principale dell’UEJM AISBL è promuovere e certificare corsi di formazione post-secondaria di elevata qualità professionale e rilasciare i titoli corrispondenti in tutti i settori non trattati o parzialmente trattati dal sistema formativo tradizionale, soprattutto quelli relativi alle nuove professioni.

In tal modo il Decreto Reale, che abilita l’UEJM AISBL, garantisce che le professioni non protette o non regolamentate siano esercitate solo da coloro in possesso di un livello di preparazione adeguato e che abbiano seguito nel loro Paese un iter formativo omogeneo nei Paesi europei.

L’UEJM AISBL promuove i suoi corsi attraverso diversi Istituti associati, presenti su territorio europeo. Detti istituti operano in totale autonomia, nel rispetto delle regole dello statuto Jean Monnet. Infatti la correttezza, il livello e la qualità della formazione delle scuole associate Jean Monnet, nonché la competenza dei professionisti che immette sul mercato, sono garantiti da una serie di attività che la direzione dell’UEJM AISBL e la commissione d’esame internazionale Jean Monnet (composta da professori indipendenti) svolgono, come: l’approvazione preventiva dei programmi di formazione; l’organizzazione di seminari, esercitazioni ed esami; la gestione delle tesi finali; le deliberazioni sui nuovi titoli professionali.

Gli studenti Jean Monnet, in seguito alla discussione di una tesi davanti a una commissione internazionale presso la sede di Bruxelles, conseguono la certificazione del livello professionale corrispondente al corso di studio seguito.

L’UEJM non fa parte degli atenei universitari statali o equiparabili, autorizzati a deliberare sui titoli accademici che sono protetti nel loro utilizzo o nell’esercizio della professione relativa. Pertanto i titoli da essa rilasciati non sono automaticamente equipollenti.